Istituto

Costruita nel 1979 in stile chalet la Casa per Anziani di Biasca vanta una location invidiabile: vista sul borgo, immersa nel verde e situata in una zona tranquilla e molto soliva.

Nelle immediate vicinanze si trovano gli storici grotti, dove potersi ristorare al fresco, e il nuovo sentierone, che attraversa il bosco adiacente alla Casa seguendo un’esposizione di poesie dialettali di un noto poeta biaschese.

Un ampio posteggio gratuito è a disposizione dei visitatori e dei collaboratori.

Il nostro giardino è molto ampio e vi si trova un bellissimo pergolato dove potersi riposare all’ombra, una nuova terrazza adibita a zona bar esterna e, con il bel tempo, il Senior Park, un unicum in Ticino.

L’Istituto conta 60 posti letti suddivisi in 32 camere singole, 11 camere doppie e 2 camere triple. Le camere sono disposte su quattro piani, tutte sono dotate di balcone con vista o di accesso diretto al giardino.

Le cure sono suddivise su due reparti con i relativi uffici al piano 1 e piano 4.
Al piano terra vi è la mensa, la cappella, la cucina e la lavanderia.
Al piano entrata vi sono gli uffici amministrativi e un grande salone dove poter trascorrere in compagnia la giornata. Vi è pure la sala animazione e il locale dei terapisti.

Dal 2021 la Casa per Anziani comunale è diventata un ente autonomo acquisendo il nome giuridico di Ente Casa Anziani Biasca (ECAB). I nostri residenti l’hanno battezzata Casa Petronilla, in onore della splendida cascata che sovrasta il nostro borgo.